La felicità

Condividi su
La felicità.
Tre mesi fa ho perso le chiavi del mio armadietto a scuola.
Ci sono dentro cose importanti e così le ho cercate ovunque in questi tre mesi. Ho messo sotto sopra i cassetti, ogni spazio della casa, ho cercato quelle chiavi in più momenti. A volte ho avuto l’impressione di essere vicina a trovarle, ero certa che fossero in un dato posto, o di averle vista in un altro.
A volte ho pensato che non le avrei più trovate. Alla fine mi sono arresa.
Due giorni fa le ho ritrovate. Erano appese dietro alla porta della cucina, insieme a tutte le altre chiavi. Sono quelle con il portachiavi più grande di tutte.
Sono sempre state lì, dove sono passata ogni giorno in questi tre mesi.
Come ho fatto a non vederle, mi sono chiesta. Come ho potuto non vedere una cosa che stava sempre davanti ai miei occhi?
Allora ho capito che a volte ci sono cose che cerchiamo nei posti sbagliati. Ci arrovelliamo, ci disperiamo e ci impegniamo a cercare , sprecando un sacco di fatica e di tempo. Intanto la vita passa e noi continuiamo a cercare qualcosa che non troveremo mai.
Finchè un giorno, con grande sorpresa, le trovi lì. Dove erano sempre state.
Non volevano nascondersi. Eri tu che non le volevi vedere.
Ho pensato che nella vita questa cosa capita spesso, cerchiamo a lungo qualcosa nei luoghi sbagliati ma in cuor nostro sappiamo bene dove si trova, come le chiavi per esempio.
O per esempio, come la felicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi