3 FEBBRAIO- Giornata dei calzini spaiati

Seguimi anche su

Il 3 febbraio ricorre la Giornata dei calzini spaiati; l’idea nasce da un’insegnante che vuole trovare un modo divertente per celebrare la bellezza della diversità. Essere diversi o anche solo sentirsi diversi può rappresentare per i più piccoli una situazione di angoscia e sofferenza; insegnare loro che invece è proprio attraverso la diversità che ciascuno di noi può esprimere al meglio se stesso è fondamentale per contribuire a creare una società aperta all’altro .

Vi propongo alcune attività che potrete svolgere con i vostri alunni.

Per cominciare ho realizzato un cartello da appendere alla porta dell’aula per esprimere il giusto consenso a questa iniziativa, lo trovate qui:

Poi ho realizzato una scheda che permetterà loro di registrare dei dati relativi alla tipologia di calzini che indossano.

Quanti avranno i calzini a righe? Quanti invece indossano quelli a pois? Osserviamo, contiamo e registriamo i dati in tabella.

Come siamo diversi! Ciascuno di noi indossa calzini diversi! Ciascuno di noi è diverso e unico. Questa attività ovviamente sar1a la base di partenza per una riflessione condivisa più allargata in merito alle diversità.

La condivido con voi, la trovate qui

Buon lavoro

 

 

Comments (3)

Bellissimo

Grazie per la bellissima proposta, la condivido con piacere con i miei alunni

Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi