L’evoluzione- percorso interdisciplinare storia /tecnologia/arte

Nelle prime settimane dell’anno scolastico uno dei nostri mille adempimenti è quello di programmare : percorsi disciplinari, laboratori, progetti, uscite didattiche e tutto ciò che andremo poi a realizzare durante il corso dell’anno. Oggi voglio proporvi un’attività interdisciplinare che spero possa esservi utile in questa fase che ho pensato qualche anno fa per i miei alunni di terza in collaborazione con l’insegnante di storia .

L’idea era quella di realizzare sette cartelloni che rappresentassero i passaggi più importanti dell’evoluzione; abbiamo deciso di coinvolgere nel progetto tre discipline: storia, arte e tecnologia.

I bambini sono stati suddivisi in sette gruppi ognuno dei quali ha collaborato alla realizzazione di un cartellone. Nelle ore di storia i bambini hanno imparato a distinguere le diverse fasi e hanno scritto le spiegazioni poste poi sotto ai lavori; nelle ore di tecnologia si è discusso su quali fossero i materiali più adatti per decorare i cartelloni , si è proceduto alla ricerca di tali materiali e all’assemblaggio. Nelle ore di arte invece abbiamo realizzato i fondali utilizzando tecniche pittoriche differenti (spugnature, collage, pittura a spruzzo…) cercando di riprodurre in modo fedele i colori e le caratteristiche  dei vari elementi raffigurati (squame, sfumature…)

I cartelloni sono stati poi appesi in biblioteca ed esposti in occasione di una mostra organizzata per la fine dell’anno scolastico; sono piaciuti così tanto che sono rimasti lì e ogni anno le colleghe delle classi terze vi accompagnano i bambini per mostrare loro il lavoro.

Ho raccolto le immagini in un breve video di presentazione.

Buona visione

Maestra Elena

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi