La scatola dei significati

Quando inizia un  nuovo anno scolastico molti insegnanti ripensano, tra le mille cose da pianificare e programmare, anche alle varie attività di routine proposte l’anno precedente e spesso sono in cerca di nuovi spunti per rendere ai propri alunni il tempo scuola più interessante e stimolante.
Una delle problematiche che spesso incontro è la povertà del lessico di miei alunni, per questo cerco sempre nuove strategie per aiutarli ad arricchire il loro vocabolario.

Così mi sono fermata a riflettere su quale possa essere la strategia migliore per fare in modo che una volta scoperto il significato delle parole sconosciute, questo non venga dimenticato, o meglio ancora, possa essere ben presente ed utilizzato nella quotidianità. Ne ho trovata una che ho deciso di adottare nella mia classe e che vi propongo sperando che possa esservi utile, l’ho chiamata LA SCATOLA DEI SIGNIFICATI.

Ho realizzato una piccola scatola che metterò in classe ben in vista su di un ripiano. Accanto alla scatola alcune piccole cards e sopra di essa (attaccato alla parete) un cartellone colorato. Durante i primi giorni di scuola introdurrò una nuova routine ai bambini: ogni volta che ci capiterà di leggere una parola nuova che molti non conoscono, la scriveremo su una card con il rispettivo significato e la appenderemo per due giorni sul cartellone. Ognuno di noi, in quei due giorni, dovrà cercare di utilizzarla più volte possibili nel linguaggio quotidiano. Dopo due giorni la riporremo nella scatola e saremo pronti per un’altra parola.

Alla fine dell’anno la scatola sarà piena di parole nuove e potremo “toccare con mano “ la gran quantità di vocaboli che abbiamo imparato, inoltre potremo verificare se abbiamo conservato nella memoria tutti i significati o qualcuno è stato dimenticato.

La scatola si presta ad una serie di altre attività correlate come ad esempio utilizzare le parole periodicamente per scrivere delle frasi oppure riproporle a distanza di tempo per verificare se i bambini le hanno imparate e se le sanno utilizzare nel linguaggio parlato.

In allegato troverete le cards  da stampare e qualche immagine per decorare la scatola.

Sono certa che i vostri alunni non vedranno l’ora di scovare parole nuove e ricercate per riempire la scatola dei significati il più in fretta possibile! Buon lavoro.

Maestra Elena

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi